Circolare n. 33 del 10 Settembre 2010

10 Settembre 2010 in Circolari

LE NOVITÀ DELLA CONVERSIONE IN LEGGE DELLA MANOVRA CORRETTIVA 2010
Il 30 luglio scorso, il D. L. 78/2010 è stato convertito nella Legge n. 122/2010, apportando alcune modifiche al testo originario del decreto. La materia fiscale ha subito alcuni ritocchi importanti, sintetizzati qui di seguito in una scheda informativa.

IL PUNTO SULLE COMUNICAZIONI DA INVIARE ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE
La Manovra correttiva 2010 approvata definitivamente con la L. 122/2010 conferma l’obbligo delle Comunicazioni telematiche all’Agenzia delle operazioni rilevanti ai fini Iva, che ricorda molto il vecchio elenco clienti e fornitori. I nuovi elenchi si aggiungono a quelle relativi ai “clienti e fornitori di Black list”, introdotti dal D.L. 40/2010. Con una scheda informativa vediamo i tratti principali delle due comunicazioni distinte da inviare alle Entrate.

L’ACCERTAMENTO SINTETICO E IL REDDITOMETRO TRA “VECCHIO E NUOVO”
Profonde innovazioni vengono apportate dal D. L. 78/2010 anche allo strumento dell’accertamento sintetico del reddito delle persone fisiche, compreso quello basato sul redditometro. Vediamo insieme il nuovo volto di tale accertamento.

RIPASSIAMO INSIEME LA DISCIPLINA DEGLI AUTOVEICOLI (PARTE 1°)
In questa rubrica di aggiornamento continuo verranno affrontati alcuni casi esemplificativi sulla disciplina degli autoveicoli .

NORMATIVA E PRASSI DELLA SETTIMANA

Accesso negato - Per scaricare la Circolare accedi sul sito

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732