Circolare n. 26 del 27 giugno 2008

27 Giugno 2008 in Circolari

LA DISCIPLINA DELLA PARTICIPATION EXEMPTION A SEGUITO DELLE MODIFICHE INTRODOTTE DALLA LEGGE FINANZIARIA 2008
La Legge Finanziaria 2008 ha modificato parzialmente la disciplina relativa alla Pex con la diminuzione del periodo minimo di possesso e la variazione della percentuale di esenzione.

RIMBORSI SPESE CHILOMETRICI: MODALITÀ DI DETERMINAZIONE
Nel mondo imprenditoriale capita sovente che il datore di lavoro chieda al lavoratore l’utilizzo della propria auto per scopi aziendali; di qui la necessità di conoscere il trattamento riservato dal fisco ai rimborsi spese corrisposti al lavoratore. Nell’articolo viene spiegata la procedura per la determinazione dell’importo dei rimborsi spese chilometrici.

ADEGUAMENTO AGLI STUDI DI SETTORE: LE RILEVAZIONI CONTABILI E L’ESPOSIZIONE IN UNICO
Le modalità secondo le quali il contribuente può adeguarsi alle risultanze degli studi di settore; vengono inoltre illustrati gli effetti dal punto di vista delle imposte dirette, dell’Irap e dell’Iva.

IL PRINCIPIO DI INERENZA DELLA SPESA NELLA DISCIPLINA DELLA DETRAZIONE IVA
Il principio dell’inerenza non rileva solamente per quanto concerne la deducibilità di un componente negativo di reddito, ma anche nell’applicazione della detrazione Iva.

RASSEGNA STAMPA
SCADENZARI

Accesso negato - Per scaricare la Circolare accedi sul sito

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732