Circolare n. 12 del 26 Marzo 2010

26 Marzo 2010 in Circolari

COMUNICAZIONE UTENZA TELEMATICA PER FLUSSO 730-4
Entro il 31 marzo 2010, i sostituti d’imposta di tutto il territorio nazionale devono comunicare all’Agenzia delle Entrate l’utenza telematica presso la quale intendono ricevere i risultati contabili del modello 730-4.

I RIFLESSI DELLE OPERAZIONI CON IVA PER CASSA NEL MODELLO IVA 2010
A partire dalle operazioni effettuate dal 28.04.2009, è possibile esercitare in fattura l’opzione per l’esigibilità differita dell’Iva ai sensi dell’art. 7 del Decreto anti-crisi 2008, la c.d. “Iva per cassa”. Tale opzione ha riflessi, per la prima volta, in sede di compilazione della dichiarazione Iva 2010, relativa al 2009.

GLI ULTIMI CHIARIMENTI SUI MODELLI INTRASTAT
L’Agenzia delle Entrate, con la circolare numero 14/E del 18 Marzo 2010, è intervenuta nuovamente sulla disciplina degli Intrastat, fornendo delucidazioni circa i termini di presentazione degli elenchi riepilogativi; le Entrate hanno fornito chiarimenti anche con riguardo ai dati da indicare nei modelli in questione.

DAL 1° APRILE 2010 LA COMUNICAZIONE UNICA DIVENTA OBBLIGATORIA
Dal 1° Aprile 2010, la Comunicazione Unica diverrà obbligatoria; quindi, per poter iniziare una nuova attività, comunicare eventuali variazioni o cessazioni di attività si dovrà utilizzare obbligatoriamente tale strumento, anche al fine di semplificare i diversi oneri burocratici che attualmente gravano sulle imprese.

RASSEGNA STAMPA
SCADENZARIO
RIFERIMENTI NORMATIVI

Accesso negato - Per scaricare la Circolare accedi sul sito

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732